La nostra Cooperativa Sociale ha tra i tanti obiettivi anche quello di mantenere alti standard di professionalità e di condotta eticamente corretta da parte degli interpreti. I nostri interpreti sono tutte persone altamente qualificate nel settore dell’interpretariato dalla Lingua dei Segni Italiana (LIS) all’italiano e viceversa, con anni di esperienza professionale. I nostri interpreti rispettano il codice di condotta professionale di seguito riportato.

CODICE DI CONDOTTA PROFESSIONALE PER INTERPRETI

I princìpi di questo codice di condotta professionale devono essere considerati globalmente e come linee guida per un adeguato comportamento professionale. Le condotte illustrate non sono possono essere totalmente esaustive – data la molteplicità di situazioni che possono verificarsi – ma sono indicative del comportamento che può essere conforme oppure violare uno specifico principio o il codice nel suo insieme. In caso di dubbio, il lettore dovrebbe fare riferimento al linguaggio esplicito del principio. Se invece sono necessari ulteriori chiarimenti, è possibile porre le eventuali domande agli organi competenti all’interno della Cooperativa. Il presente codice di condotta professionale è sufficiente per comprendere ruoli e responsabilità degli interpreti in ogni tipo di situazione (ad esempio educativa, legale, medica). Le norme deontologiche si applicano a tutti gli interpreti nell’esercizio della loro attività e nei rapporti tra loro e con i terzi.    
TELLIS E’ un progetto di Coop. Soc. “Service & Work” Via Bastione, 13 48121 RAVENNA (RA)
Traduci »
TELLIS è un progetto di Coop. Soc. "Service & Work" - Via Bastione, 13 - 48121 Ravenna - C.F./P.I. 02278550393 - R.E.A. 187557